Le librerie indipendenti di Venezia nel mese di Dicembre hanno ricevuto l’affetto di tantissime persone che da ogni parte d’Italia hanno fatto acquisti, donato, aiutato i librai del centro storico. La solidarietà è stata vera, concreta! Grazie, grazie a tutti.

In questo articolo, vi raccontiamo nello specifico 3 iniziative:

  1. SIAE PER I LIBRI il 23 dicembre il presidente Mogol ha consegnato personalmente a Palazzo Franchetti-Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti a librerie e biblioteche veneziane il ricavato dell’iniziativa con assegni per oltre 200.000 euro
  2. ANDREA ZANETTI autore della trilogia su Venezia del 500 ha fatto una raccolta fondi sul suo sito decidendo di destinare il ricavato ad alcune librerie veneziane. Andrea ci ha  consegnato personalmente una scatola di libri in omaggio e un assegno.
  3. EVA BASSI e GROWISH il gruppo aiutiamo Venezia charity book rescue voluto da Eva Bassi in collaborazione con la piattaforma Growish ha aiutato alcune librerie con una campagna di donazioni online.