Dal 14 aprile, il Governo e poi a cascata Regione Veneto e Comune di Venezia, hanno dato il permesso alla riapertura delle librerie, seppur limitata al momento a due giorni alla settimana.

Ne siamo liete e ci fa piacere che da un lato si considerino i libri e la lettura come un bene fondamentale per la cura della mente e dall’altro che in qualche maniera si siano scelte proprio le nostre attività come settore su cui fare esperienza per le prossime aperture di tutte le altre filiere. Aver riaperto le librerie significa aver riattivato la distribuzione e a monte gli editori. Insomma la filiera del libro si rimette in moto.

Certo per lungo tempo non potremo offrivi i nostri incontri con gli autori e ce ne dispiace molto perché avevamo un bel calendario di aperitivi con gli autori per il periodo estivo, eravamo già al lavoro per la sezione culturale del Salone Nautico di Venezia e stavamo già lavorando al nostro calendario autunno inverno di incontri con gli autori e i navigatori!!
Stiamo però immaginando tante modalità alternative per restare in contatto con voi!!

Librerie aperte 2 giorni a settimana: l’Italia e la Regione Veneto gradualmente verso la normalità

Intanto come dicevo, ci hanno permesso di riaprire la porta della libreria. Ci siamo attrezzate seconde le norme attuali, anche se abbiamo visto che le norme cambiano di giorno in giorno e noi ci adegueremo continuamente. Quindi se venite a trovarci, potrete entrare uno alla volta, muniti di mascherina e guanti usa e getta. All’entrata della libreria troverete il gel sanificatore e un piccolo decalogo dei comportamenti, come la distanza di 2 metri tra una persona e l’altra o appunto l’esigenza di entrare uno alla volta viste le dimensioni della nostra libreria.

In un momento difficile, dove, al peso della preoccupazione sanitaria si aggiunge il peso dei controlli, delle autocertificazioni, del distanziamento, da Mare di Carta cercheremo di alleggerire la vostra visita, aiutandovi a scegliere i libri con ancor più attenzione del solito, ma consapevoli che le norme non scritte sono quelle basate sulla gentilezza, la disponibilità e l’attenzione nei confronti degli altri.

Vi aspettiamo dunque, sperando siate in molti ad essere in astinenza di buone letture come noi siamo in astinenza di incontrarvi e scambiare con voi pensieri di lettura e di mare.

Nel frattempo seguiteci sui nostri social, Facebook, Instagram e Youtube, perché per noi i problemi sono sfide e le sfide si affrontano con creatività e ingegno e al giorno d’oggi usando tutti i canali possibili!!

Consegne a domicilio per Venezia Centro Storico e ordini online sul sito

Il successo delle consegne a domicilio ci spinge a continuare anche in questo periodo di riapertura e quindi chi abita nel centro storico può continuare ad approfittarne: se volete aiutare i negozi di vicinato della vostra città e in particolare la vostra libreria del cuore, così come in tanti avete fatto dopo l’acqua alta, il modo migliore è scegliere di acquistare un libro da noi. Che può essere un libro di mare, ma non solo, per i nostri amici ordiniamo qualsiasi testo!!

E’ solo con l’aiuto di tutti che potremo sperare di ritrovarci tutti, a serrande alzate e porte aperte, quando si tornerà alla normalità!!