Dopo un anno e mezzo di pandemia, durante il quale abbiamo dovuto rinunciare a moltissimi incontri dal vivo con i nostri amici autori e navigatori, riproponiamo una serie di incontri in collaborazione con il circolo velico di Venezia Compagnia della Vela, nella bella e grande, sede di San Giorgio. Gli incontri si tengono di venerdì pomeriggio alle ore 18.00.

Per ragioni organizzative e di sicurezza chiediamo cortesemente di confermare la partecipazione via mail a info@maredicarta.com o a incontriculturali@compvela.com indicando nome, cognome e recapito telefonico della persona che sarà presente.
Considerata la situazione sanitaria in corso e seguendo l’evoluzione delle disposizioni nazionali e regionali, stante la capienza del nostro salone, si raccomanda:
il controllo della temperatura e dei green pass (obbligo a carico dell’organizzazione dell’evento);
l’utilizzo del gel disinfettante posto in vari punti della Sede e il lavaggio frequente delle mani;
distanziamento e utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (quando non ci si trova all’aperto).

Innazi tutto anticipiamo che nella prima settimana di novembre organizzeremo un incontro informale con Isabelle Autissier, due chiacchere con la grande navigatrice e un “firma copie”, come ci ha chiesto lei stessa!
Seguiteci per i dettagli!!!

Il calendario inzia il 15 ottobre con un incontro con il navigatore Alex Carozzo che racconterà la storia della sua vita di navigatore e delle sue numerose barche. Di recente è uscito un suo libro “La mia lunga storia con il mare” , che traccia la biografia completa dopo ”Qualsiasi oceano va bene”, ormai esaurito, e “Zentime”.

Venerdì 22 ottobre Marco Baldan ci racconterà dell’avventura vissuta con la sua barca, una barchetta come la definisce lui, un Albin Vega del 1979, lo Spray, che dopo il restauro in Olanda è arrivata a Venezia navigando in Atlantico e poi via Gibilterra è arrivata in Adriatico. Marco ha scritto un libro sulla storia della barca e del viaggio fino a Venezia, “La lunga rotta dello Spray” . Uno dei compagni di equipaggio è stato Enea Riboldi, disegnatore molto apprezzato che ha dedicato un capitolo di fumetti al libro!! Anche Enea sarà presente durante la serata.
Venerdì 12 novembre l’Architetto Ugo Pizzarello traccerà la storia di Artù Chiggiato, progettista di barche da diporto e non solo, nato nel 1902 ha partecipato all’affermazione della vela da diporto, disegnando derive e cabinati di varie misure, ma sempre adatte a chiunque volesse avvicinarsi alla vela. Il lavoro di Artù Chiggiato è stato raccolto in un bel volume, di cui purtroppo rimangono ormai poche copie: “Le barche di Artù”.
Venerdì 26 novembre serata con Davide Besana: illustratore, disegnatore, velista, regatante. Autore di diversi libri, tra cui “Vela, Istruzioni per l’uso”  e la novità in arrivo in tempo per l’incontro con l’autore!!
Venerdì 10 Dicembre incontreremo Michele Catozzi, autore di una serie di gialli che si svolgono a Venezia e in laguna, attraverso le inchieste del commissario Aldani. L’autore coglie l’occasione per parlarci di Venezia, di Marghera, dei problemi vicini e lontani della città come in “Marea Tossica” , dove ritornano i fantasmi del Petrolchimico, ma anche di ricordi di “come eravamo” o di come era la nostra città fino a pochi decenni fa. Da non dimenticare l’ultimo titolo appena pubblicato “Muro di nebbia” . Michele è affettuoso nei confronti di Venezia e appassionato insieme e molto piacevole da ascoltare e….. leggere!!
Venerdì 28 gennaio abbiamo invitato Marco Rabito, metereologo e Presidente dell’associazione Meteo in Veneto (https://www.facebook.com/meteoinveneto.it/) che si occupa di meteorologia in modo scientifico. I cambiamenti climatici, l’aumento della temperatura, le tempeste improvvise che ci preoccupano sempre di più negli ultimi anni, Marco Rabito ci spiegherà cosa sta succedendo, come prepararsi e come proteggere noi, i nostri beni e le nostre barche!! Per saperne di più sul tema, è sempre disponibile in libreria la sezione dedicata alla meteorologia.
Dopo i pericoli dovuti alla meteorologia sempre più imprevedibile, abbiamo pensato di inviare Monica Ghirardini medico e in particolare medico della XII zona FIV. Abbiamo sempre creduto che sia importante trovarsi preparati di fronte ad un’emergenza, soprattutto se sanitaria, quando si è in mezzo al mare. La dott.ssa Ghirardini ci aiuterà a ragionare sul tema, dandoci delle indicazioni su come agire e su cosa avere a bordo per fronteggiare un evento avverso.
Passato il Carnevale, venerdì 4 marzo, ospiteremo Alessandro Vanoli, scrittore, storico, lettore. Con lui navigheremo nel Mediterraneo, nella storia e nel presente e disquisiremo di come i mari uniscono e dividono e del fascino del navigare e dello scoprire. Un personaggio di grande rilievo culturale che ha accettato con entusiasmo il nostro invito e del quale invitiamo a leggere “Quando guidavano le stelle”  e “Strade perdute”.

Il nostro ultimo appuntamento, venerdì 18 marzo 2022, chiude il cerchio di questi due anni difficili: l’ultimo incontro in presenza che abbiamo avuto il piacere di proporvi prima della pandemia era stato con Paolo Rumiz che ci aveva letto alcune pagine del volume che esce la prossima settimana: “Canto per Europa”. E con Paolo Rumiz, che non ha bisogno adi presentazioni…. chiuderemo questo calendario 2021-2022.