TRENTINI NICOLA CHRONOPOULOU CONNIE, Frangente, 2018

GRECIA IONICA, GOLFI DI PATRASSO E CORINTO, PELOPONNESO SUOCCIDENTALE - portolano cartografico

61.00
Il portolano è il necessario complemento alla carta nautica e fornisce tutte quelle informazioni utili che non è possibile riportare sulla carta stessa. Il portolano cartografico è redatto secondo un concetto prettamente marittimo ed essenziale, che però tocca tutti quegli argomenti che consentono al navigante di pianificare la propria rotta in sicurezza. L’area generale è suddivisa in otto macroaree. Ognuna è introdotta da tabelle di rapida consultazione che permettono di verificare in modo immediato quanti sono e quali caratteristiche hanno i porti e gli ancoraggi della zona di navigazione che si ha scelto: numero e max. LOA degli ormeggi, profondità, servizi portuali, natura del fondo, protezione, waypoint per l’atterraggio. Il corpo principale dell’opera è costituito da 200 tavole cartografiche che illustrano in dettaglio specifici tratti di costa con i relativi piani di porti, approdi e baie per l’ancoraggio. I dati principali sono prontamente individuabili grazie a un’ampia gamma di pittogrammi (in particolare per i servizi utili presenti in porto e nelle immediate vicinanze). Le immagini sono supportate da testi che riportano le principali informazioni del porto/marina o dell’ancoraggio, indicando le peculiarità che il navigante deve sapere nella fase di avvicinamento, di ormeggio o di ancoraggio. Per ogni piano è presente un’icona che indica i venti di traversia. L’introduzione comprende una tavola delle distanze e delle rotte principali dell’intera area, un elenco della cartografia tradizionale e digitale, informazioni generali e meteorologiche dell’area di navigazione.

Spesso acquistati insieme

Vuoi tenerti aggiornato?

Iscriviti alla newsletter per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi