TRENTINI NICOLA CHRONOPOULOU CONNIE, Frangente, 2022

GRECIA IONICA, zante Peloponneso sudoccidentale Kythira

29.00
La principale caratteristica di questo portolano, studiato per programmare itinerari a breve raggio, sono le 52 tavole cartografiche che illustrano tutti i porti, approdi e ancoraggi dell’area di navigazione. Il presente volume descrive l’isola di Zante e la costa del Peloponneso sudoccidentale, comprese le isole antistanti di cui Kythira è la maggiore.
L’introduzione riporta informazioni generali sulla navigazione nella Grecia Ionica (regolamenti, servizi per il diporto, formalità d’ingresso,ecc.), le distanze e le rotte principali dell’area descritta, un elenco della cartografia tradizionale e digitale, e informazioni meteorologiche generali.
Nelle guide rapide di consultazione all’inizio di ogni capitolo sono elencati i principali porti e marina, con i relativi servizi (erogazione di acqua e corrente, carburante, assistenza tecnica, ecc.) e le baie idonee all’ancoraggio, con le relative caratteristiche utili al navigante (protezione, natura del fondo, profondità, possibilità di approdo con il tender, ecc.). Basta dunque un rapido sguardo per essere in grado di scegliere il porto o la baia a seconda della propria barca e delle condizioni meteo. I numerosi piani di porti e baie sono corredati da una ricca gamma di pittogrammi che ne facilitano l’immediata consultazione. Brevi testi completano le informazioni di pilotaggio indispensabili per una navigazione sicura. In tutti i piani è presente un’icona che indica i venti di traversia.

Vuoi tenerti aggiornato?

Iscriviti alla newsletter per non perdere le occasioni di incontro e approfondimento e scoprire anche libri e corsi che non ti aspettavi