Omononda

Spanio Fulvio

Il Leggio, 2011

Prezzo: 26,00 Euro

torna indietro


Parole chiave

a

Descrizione

Una favola per adulti, una storia ''annodata alla lenza di un'antica leggenda'', che parte dalle barene salmastre di Chioggia e arriva alle cime innevate delle Alpi, a un ''rosso bottone di bivacco''. Un libro che intreccia leggenda e vita in un'osmosi continua. È Omononda, il primo romanzo di Fulvio Spanio, chioggiotto che vive da quindici anni a Dosson di Casier, ma che non ha mai perduto le radici nella sua terra natale. La storia prende il via dalla laguna e dalla leggenda della Valle dei Sette morti, che veniva raccontata la sera della vigilia del 2 novembre. Una leggenda misteriosa, un noir nostrano, che nasconde in realtà un'allegoria dei sette peccati capitali e delle sette virtù. Il momento in cui tutto ha inizio è il morto d'acqua, cioè il momento in cui la laguna è sospesa e ferma tra la ''dosana'' (la marea calante) e la sevente (la marea crescente): una sorta di breccia nel tempo reale che lascia spazio al sogno. Nell'atmosfera magica del romanzo si intrecciano le vicende di Vincenzo, un vecchio barcaiolo e Marco, un giovane alpinista alla ricerca della sua identità e dell'amore. Entrambi solitari nel proprio mondo, sia esso la natura misteriosa e piatta delle valli da pesca, sia il silenzio dell'alta montagna. Due avventure apparentemente lontane e differenti; due vite vissute con fervore e una punta di dolce malinconia, che inaspettatamente s'intrecceranno per vederli coinvolti nel segreto dell'onda e della sua risacca. Il libro è in parte autobiografico, ed è ispirato alla figura del nonno materno dell'autore, che ha saputo vivere la propria vita in armonia col suo ambiente, insegnando al nipote ad assecondare l'onda, cioè ad entrare in sintonia con la natura, capirla, amarla e rispettarla. Il volume è anche un libro fotografico, perché arricchito da uno straordinario apparato di immagini, realizzate dall'autore. Recensione di Marta Boscolo tratta da ''La piazza di Chioggia'' Anno XVII n. 71 del 31 maggio 2011.
Brossura b/n

Lingua

italiano

Tempi di consegna

I libri ordinati via posta ordinaria arrivano di solito entro una settimana-dieci giorni dall'ordine; se la la spedizione è via corriere la consegna avviene entro tre-quattro giorni dall'arrivo dell'ordine. In ogni caso nella mail di conferma dell'ordine scriviamo entro quanti giorni arriva.

Per ordinarlo

Metti il libro nel carrello premendo il bottone "aggiungi al carrello", comparirà nel carrello (in alto a destra c'è l'elenco dei libri nel carrello); poi premi "ordina" per la procedura d'acquisto (scelta fra spedizione ordinaria e corriere, pagamento anticipato o alla consegna).


I prezzi dei libri stranieri saranno confermati al momento dell'ordine.

torna indietro




[3003330]
Mare di Carta
S.Croce 222 - 30135 Venezia
P.IVA 03260880277
Codice Destinatario: SUBM70N
altri dati societari
Privacy Policy
Cookie Policy
ORARIO
da lunedì a venerdì:
9.00-13.00 / 15.30-19.30
sabato:
9.00-12.30 / 15.00-19.30
Agosto: chiuso dal 14 al 16 (inclusi)
CONTATTI
041.716304
041.2756207
+39.347.5707749
info@maredicarta.com